Detersivo per piatti fatto in casa

Pubblicato in 18 novembre 2008

Ed ecco il secondo articolo della serie “ecologia”. Dopo la Biowashball utile per lavare con la lavatrice senza detersivo, ora passiamo alle stoviglie.

Gli ingredienti sono semplici ed economici: 3 Limoni. 200 gr. di sale fino, 400 ml di acqua, 200 ml di aceto bianco.
Bisogna innanzitutto lavare i limoni, spremerli, togliere la parte bianca, tagliare a pezzi la buccia. Successivamente frullateli con il sale grosso, e ne ricaverete un tritato. In una pentola versate acqua e aceto, il composto di sale e limoni e fate cuocere per circa 20 minuti. Il risultato va filtrato e conservatelo in un barattolo di vetro, (non di plastica) ed è quindi possibile utilizzarlo come un normale detersivo per piatti: per una lavastoviglie, ad esempio, bastano due cucchiai del preparato per avere stoviglie pulite.

Tags: ,

17 Risposte a “Detersivo per piatti fatto in casa”

  1. SIMONA
    apr 21, 2010

    Salve a tutti… sto trovando un po’ dappertutto in giro per il web questa ricetta. E anche suggerimenti come lavare solo con bicarbonato e utilizzare aceto bianco come brillantante.
    Qualcuno ha provato? beh, proverò io…
    Però mi chiedevo: questa ricetta con questi 3 limoni, sarà il caso che siano naturali? Voglio dire, usando anche la buccia, sappiamo cosa ci mettono sopra sui limoni ‘trattati’… la cottura elimina queste sostanze o no? Altrimenti va a finire che con le schifezze che mettono sulla buccia del limone… ci laviamo i piatti!!
    Mi sapete dire se è così come penso?

    grazie mille
    Simona


  2. prì
    apr 28, 2010

    Io è da qualche giorno che ho sostituito l’ammorbidente con l’aceto bianco di vino e dentro alla pallina della lavatrice metto detersivo (non ecologico perchè devo finire quello che ho in casa) ed un cucchiaino di bicarbonato.
    Per me funziona molto bene, ho lavato persino i maglioni di lana e sono veramente molto più morbidi.
    Per quanto riguarda i limoni penso che sia meglio utilizzare quelli naturali.
    Ciao, Prì.


  3. [...] [...]


  4. vanessa
    ott 21, 2012

    Provate i detersivi biologi amwey!


  5. [...] [...]


  6. Caterina
    gen 05, 2013

    ho fatto il detersivo x la lavastoviglie come spiegato, ma mi lascia i piatti opachi e segni di aloni sull’acciaio.
    Come si può rimediare? Fatemi sapere grazie


  7. dorella
    ott 10, 2013

    ciao il ho fatto il detersivo per le stoviglie l unico problema e che non fà schiuma cosa posso aggiungere per fare questo dato si che la spugna mi rimane sempre ascsiutta aspetto un vostro consiglio ciao



Trackback/Pingback

Facebook